Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Laxalt in partenza: il Milan valuta due offerte

Diego Laxalt Milan Torino in pressing su Laxalt
Cacciopini Corbiniano | 10 Luglio, 2019, 01:55

Lo dimostra chiaramente la composizione della rosa. Laxalt non rientra nei piani di Giampaolo, che utilizza calciatori di profilo diverso sugli esterni difensivi: giocatori di maggiore fisicità capaci di aiutare anche in fase difensiva i centrali.

Laxalt, nella sua stagione all'ombra della Madonnina, ha giocato 29 partite fra tutte le competizioni, con una media di 44′ a presenza. A fine incontro uno degli agenti ha confermato lo scenario: "Possibilità che lasci il Milan dopo arrivo di Hernandez?". In caso di arrivo di offerta importante, l'uruguaiano potrebbe lasciare a titolo definitivo il club rossonero. Sì può essere, vediamo. Zenit? Si, ho sentito. Secondo quanto riportato sulle colonne odierne di Tuttosport, il club meneghino avrebbe già anche fissato il prezzo dell'ex Genoa: 15 milioni di euro. "Atalanta e Torino? Per il momento solo rumors'". Un investimento importante che, però, non è stato completamente ripagato dalle prestazioni in campo.

Altre Notizie