Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Lo slogan di Giampaolo: "Milan, testa alta e giocare a calcio"

Milan inizia l'era Giampaolo presentazione prima del raduno Lo slogan di Giampaolo: "Milan, testa alta e giocare a calcio"
Cacciopini Corbiniano | 09 Luglio, 2019, 08:11

Sono in tanti a chiederselo, a partire dai tifosi rossoneri, ovviamente, che non vedono l'ora di vedere all'opera un allenatore molto preparato sul piano tattico, che è sempre riuscito a dare un gioco convincente alle sue squadre, a prescindere dai risultati raggiunti. Non c'è mai una fine al percorso e il mio è stato di cadute e risalite, ma mi ha reso più forte. "In questo modulo (il 4-3-1-2, ndr) il trequartista è fondamentale - ha dichiarato Zaccheroni alla Gazzetta dello Sport -". Il suo nome è stata una scelta facile per il Milan, come ha detto Boban: "È stata una decisione facile, calcisticamente super logica. Ho sempre studiato, perché mi piace aggiornarmi e perché penso che non si finisca mai di imparare". "Sono felice di raccogliere questa sfida e ci arrivo in un'età giusta, spero di rimanere qui più a lungo possibile".

Questo Milan può raggiungere il terzo posto? Il primo sarà quello di convincere, infatti l'allenatore è alla sua prima esperienza con una big della Serie A e perciò dovrà dimostrare di essere all'altezza. "E' chiaro che si guarda verso l'obiettivo finale ma lo devo costruire su step". Non partirò dal modulo ma delle caratteristiche dei calciatori.

Altre Notizie