Venerdì, 19 Luglio, 2019

Morto Cameron Boyce, 20enne star di Disney Channel

Cameron Boyce Cameron Boyce
Deangelis Cassiopea | 07 Luglio, 2019, 19:54

La famiglia non ha specificato quali siano state le cause del decesso: un portavoce ha dichiarato che Cameron si è spento nel sonno a causa di una patologia che lo affliggeva e per la quale era in cura. La star di Disney Channel, iniziò fin da piccolo a fare il modello, l'attore e il ballerino.

È con profondo dolore che annunciamo che stamattina abbiamo perso il nostro Cameron.

"Il mondo ha perso una delle sue luci più luminose - prosegue la nota dei suoi manager -, ma il suo spirito continuerà a vivere attraverso la gentilezza e la compassione di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato". In questo momento vi chiediamo di rispettare la nostra privacy.

Milioni di adolescenti oggi sono in lutto: è morto Cameron Boyce, volto di Disney Channel. Nel giugno 2008 l'esordio in tv con la serie "Genereal Hospital: Night Shift" e poi i ruoli per Disney.

Successivamente, l'attore americano ha iniziato a lavorare a vari progetti cinematografici e televisivi.

Boyce ha recitato in "Jessie", un programma televisivo su una ragazza di una piccola città, interpretato da Debby Ryan, che lavora come baby sitter per una famiglia benestante dopo essersi trasferita a New York. Tra i più famosi ci sono sicuramente Descendants e Jessie.

Il giovane attore era un ragazzo dal cuore d'oro, che si impegnava anche in ambito umanitario.

.

"Cameron portava amore, risate e solidarietà ogni giorno in sua presenza". Il suo talento era sconfinato. Durante la pre-produzione dello spettacolo "Luke" doveva essere un ragazzo coreano di nome "Hiro", ma la produzione rimase colpita dall'audizione di Boyce, decidendo di ricreare il ruolo appositamente per lui.

Altre Notizie