Lunedi, 21 Ottobre, 2019

Afroamericana e rasta. Ecco la nuova Sirenetta Disney

La nuova Sirenetta sarà nera: scelta la cantante R&B Halle Bailey La Sirenetta: Halle Bailey sarà Ariel nel nuovo live action
Deangelis Cassiopea | 07 Luglio, 2019, 03:56

Addio pelle bianca e chioma rosso fuoco: sarà la cantante afroamericana Halle Bailey a interpretare Ariel nel rifacimento live action del classico Disney La Sirenetta.

E mentre Halle Bailey continua a monopolizzare l'attenzione del pubblico e le polemiche online, c'è chi sta già iniziando a guardare avanti cercando di farsi un'idea dell'aspetto che potrebbe avere la nuova Ariel. Tra queste anche la superstar Zendaya, co-protagonista di Tom Holland in Spider-Man: Far From Home, si è congratulata con la Bailey pubblicando un post su Twitter in cui ha mostrato tutto il suo entusiasmo. Anche l'attrice Candice Patton, che aveva ricevuto critiche dopo essere stata scritturata nel ruolo di Iris West-Allen in The Flash, ha voluto inviare le sue congratulazioni alla giovane collega invitandola a non lasciarsi rovinare questo momento speciale.

La fonte afferma che Bailey è stata vista fin dall'inizio come la migliore candidata al ruolo, anche se il regista Rob Marshall avrebbe passato gli ultimi mesi a incontrare potenziali altre attrici, che evidentemente non lo hanno colpito.

L'attrice giapponese, che interpretò il personaggio di Ariel nel tour nazionale del musical di successo di Broadway, ha riservato qualche consiglio per la prossima interprete della giovane sirenetta Disney, soprattutto dopo le numerose proteste arrivate in seguito alla notizia del casting.

La Sirenetta incorporerà brani originali del film d'animazione del 1989 e brani nuovi del compositore originale Alan Menken e del creatore di Hamilton Lin-Manuel Miranda. David Magee ha scritto la sceneggiatura con Jane Goldman scrivendo una bozza precedente.

Altre Notizie