Sabato, 20 Luglio, 2019

Lucca Comics and Games 2019 Hirohiko Araki ospite d’onore

BW150100P16 La Grande Onda Lucca Comics and Games 2019 Hirohiko Araki ospite d’onore
Deangelis Cassiopea | 06 Luglio, 2019, 13:56

Lucca Comics & Games stà già riscaldando i motori per l'Edizione 2019 che si svolgerà dal 30 Ottobre al 3 Novembre.

Il maestro Araki sarà presente il 30 e 31 ottobre a Lucca, per la prima volta ad un incontro internazionale.

Lucca Comics & Games e Il Festival international de la bande dessinée d'Angoulême sono felici di annunciare il loro gemellaggio, con l'obiettivo di valorizzare il Fumetto Italiano in Francia e la Bande Dessinée in Italia. Questa sarà la prima volta in assoluto in cui Araki parteciperà a una convention estera, dunque la sua partecipazione sarà un evento imperdibile per i fan.

"Riteniamo che la 2 giorni "epocale" del maestro Araki si sposi alla perfezione con il tema di quest'anno, Becoming Human". Star Comics, tramite un comunicato stampa, ha spiegato che il maestro non terrà sessioni di autografi, ma la casa editrice invita i fan a seguire gli aggiornamenti perché in futuro arriveranno nuovi dettagli sulle modalità per incontrare Hirohiko Araki. Il suo tratto inconfondibile e la sua passione per la moda gli hanno permesso di collaborare nel 2011 con Gucci, per cui ha disegnato i suoi personaggi con indosso alcuni capi della famosa marca. Non è certo un caso che LE BIZZARRE AVVENTURE DI JOJO - VENTO AUREO sia ambientata proprio nel nostro paese! Il festival dei fumetti di fama internazionale ha infatti realizzato una collaborazione con la piattaforma leader per l'intrattenimento multiplayer, condivisa da milioni di utenti in tutto il mondo: Twitch Tv. L'opera è rivolta a un pubblico di giovanissimi e parla di Marinette, protagonista timida e insicura, che è in grado di diventare molto più coraggiosa, determinata e sicura di vestendo i panni del suo alter-ego Ladybug.

La serie animata è un inno al girl power e vuole mandare un messaggio positivo alle tante bambine che lo guardano, ispirandosi alla protagonista.

Oltre a questo, tra le novità del festival c'è un nuovo spettacolo di Graphic Novel Theatre prodotto da Lucca Comics & Games dopo Kobane Calling, che porta a teatro Cinzia di Leo Ortolani, il primo di una serie di contenuti esclusivi come mostre, eventi iniziative che approfondiranno a Lucca la cultura LGBTQ+.

Dopo una premessa nella quale sono state presentate le varie partnership che contribuiranno a una maggior fruibilità della fiera a tutti, con particolare attenzione a famiglie e disabili, ecco i primi grandi annunci.

Altre Notizie