Domenica, 17 Novembre, 2019

Il Giappone purtroppo ha riaperto la caccia alle balene

Giappone, caccia alle balene riparte dopo 31 anni di stop Le prime balene cacciate in Giappone per scopi commerciali dopo 31 anni
Evangelisti Maggiorino | 04 Luglio, 2019, 10:07

La caccia alle balene riprende dunque, nonostante i dati sul consumo di carne ci dicono che non è poi un mercato così fiorente. I funzionari della pesca, infatti, sperano che la ripresa della caccia commerciale alla balena susciterà un rinnovato interesse per la carne di balena tra i consumatori giapponesi.

Dopo oltre trent'anni a partire domani in Giappone riprenderà la caccia alle balene per scopi commerciali.

Cinque navi, ovviamente dotate di arpioni (ben nascosti) hanno lasciato il porto di Kushiro nel nord del Giappone per andare a caccia di balene. Questo significa che il Giappone abbandonerà la "caccia scientifica" nei mari intorno all'Antartide, altrimenti si troverebbe a scontrarsi davvero co i Paesi rimasti nell'Iwc.

La decisione è stata presi mesi fa, quando Tokyo ha comunicato l'uscita dalla Commissione internazionale sulla caccia ai cetacei. Negli anni '60 si consumavano circa 200.000 tonnellate di carne di balena ogni anno, un numero drasticamente sceso a circa 5000 tonnellate, secondo i report governativi.

Era dal 1988 che il paese nipponico non autorizzava battute di caccia alle balene per fini commerciali, un fenomeno in controtendenza rispetto al mercato. Se un altro paese cercasse di portare in tribunale il Giappone perché viola una convenzione Onu, non è chiaro se, in sua difesa, il Giappone potrebbe obiettare che per anni ha cercato di cooperare all'interno dell'Iwc, senza risultati. Le prime balene sono state portate a riva qualche ore dopo: due balene minke grigie. Tra questi, 150 appartenenti alla famiglia delle balenottere di Bryde - anche chiamata balenottera di Eden - 52 balenottere minke e 26 balenottere boreali, tra le più comuni al mondo. Da parte sua, il capo dell'Agenzia dei pescatori di Kushiro, Shigeto Hase, ha invece fomentato la folla: "Abbiamo sempre utilizzato la carne di balena nel corso della nostra esistenza, e vogliamo che queste usanze vengano tramandate alla prossima generazione".

Altre Notizie