Giovedi, 05 Dicembre, 2019

Scaroni: "San Siro verrà demolito. Facciamo un nuovo stadio"

Lo stadio San Siro a Milano. LaPresse Scaroni: "San Siro verrà demolito. Facciamo un nuovo stadio"
Cacciopini Corbiniano | 24 Giugno, 2019, 16:12

Parole che seguono quelle di Scaroni, che in mattinata aveva dichiarato:"Tutto procede, facciamo un nuovo San Siro accanto al vecchio, nella stessa area della concessione". Il vecchio verrà buttato giù e al suo posto ci saranno nuove costruzioni.

Le due proprietà straniere dei club milanesi si sono messe d'accordo per l'abbattimento: al suo fianco, nella stessa area, verrà costruito un altro stadio, sempre in condivisione tra le due società, ormai un unicum per quanto riguarda il grande calcio europeo (con le eccezioni di Genova e Roma sempre in Italia). Ci vorrà tempo. E poi alla fine siamo padroni dello stadio. Ipotesi che sembra venuta meno, stando alle parole di Scaroni. Nel dossier di Milano-Cortina abbiamo garantito che nel 2026 San Siro sarà ancora funzionante.

Inter e Milan hanno deciso: costruiranno un nuovo stadio. "Ma a noi non andrebbe male rimanere in zona San Siro". San Siro è inserito nel dossier di Milano Cortina come sede della cerimonia di apertura. "E' un monumento nazionale, un simbolo di Milano nel mondo". Il progetto del nuovo stadio di Milan e Inter è dunque pronto a prendere vita, le due compagini meneghine continueranno a condividere lo stesso impianto anche in futuro sfruttandone però l'intera capacità con reparti di ristorazione e shopping monobrand.

E già si parla degli "effetti collaterali" di un possibile nuovo impianto.

Altre Notizie