Sabato, 20 Luglio, 2019

Drone Usa abbattuto, Trump: "Bombardare Iran? Lo scoprirete presto"

L’Iran ha detto di aver abbattuto un drone Usa Sale la tensione tra Usa e Iran, Teheran annuncia: “Abbiamo abbattuto aereo spia”
Evangelisti Maggiorino | 20 Giugno, 2019, 23:12

Entro dieci giorni l'Iran supererà il limite delle riserve di uranio a basso arricchimento consentiti dall'accordo sul nucleare del 2015.

A sentire il New York Times, l'amministrazione Trump ha informato il Congresso che Teheran ha legami con al-Qaeda: per ora la tesi non sembra aver fatto breccia a Capitol Hill, ma secondo il quotidiano tanto il segretario di Stato, Mike Pompeo, che funzionari del Pentagono hanno spiegato ai deputati che i legami risalgono addirittura a dopo gli attacchi dell'11 settembre. La Casa Bianca ha convocato i leader dei Repubblicani e dei Democratici al Congresso per fare il punto della situazione. A Teheran, il ministero degli Esteri ha definito l'azione statunitense "aggressiva e provocatoria". "Questo indica che gli americani erano presenti nell'area prima degli iraniani".

Il premier isrealiano, Benjamin Netanyahu, intanto, ha gia' avvertito che in caso di ritiro iraniano dovranno essere adottate sanzioni immediate. Contattato da Associated Press, un portavoce dell'esercito degli Stati Uniti non ha voluto confermare né smentire la notizia dell'abbattimento ma ha voluto sottolineare che nessun drone Usa è entrato nel territorio iraniano. Ma in un mese la pressione su Teheran e' andata aumentando.

Gli Stati Uniti e l'Iran stanno andando verso un nuovo scontro.

La tensione nel Golfo è alle stelle e a Washington da più parti si teme un'escalation militare. Gli Usa hanno accusato Teheran di aver compiuto gli attacchi, nonostante le reiterate smentite della repubblica degli ayatollah. Dallo stretto di Hormuz, in particolare, transita circa il 40% del petrolio commerciato via mare, mentre i porti rivieraschi sono tra i centri nevralgici della logistica mondiale. A chi gli chiedeva se il conflitto è ora più vicino il presidente ha risposto: "No, per niente".

Altre Notizie