Martedì, 16 Luglio, 2019

MotoGP, Barcellona: seconda pole di Quartararo in un clamoroso dominio Yamaha

Immagine di copertina MotoGP: Catalunya, Danilo Petrucci partirà dalla terza fila con il 7° tempo
Cacciopini Corbiniano | 16 Giugno, 2019, 19:22

Fabio Quartararo continua a fare tremendamente sul serio anche durante il Warm Up della mattina e proprio nei secondi finali mette la propria Yamaha davanti a tutti forte di un 1.39.918 con il quale guadagna la prima posizione nella lista dei tempi.

Sorprende Aleix Espargaro, 3° ad appena due decimi, con lo spagnolo di Aprilia che precede il connazionale Maverick Vinales, 4° ad appena 15 millesimi dal più grande dei fratelli Espargaro. "Se siamo più veloci di Marc Márquez, allora sì", ha commentato Andrea Dovizioso. "Il mio FP4 non è stato poi così male, anche se sono finito solo al 15° posto".

Da quel momento in avanti la corsa del ternano si è giocata con due avversari decisamente agguerriti: "Dopo la eliminazione di chi mi precedeva mi sono rimesso a girare senza problemi cercando di tenere un buon passo".

Terzo posto in Spagna per il 28enne ternano Danilo Petrucci dopo i risultati positivi in Francia e al Mugello. "Comunque devo accettarla, perché è così, ma non ci sono scuse". Peccato, era stato un weekend positivo fin lì.

I pronostici parlano di un'altra sfida testa a testa fra Marquez e Dovizioso, sebbene ci siano diversi piloti tra loro, almeno in partenza. "Penso che nemmeno loro lo sappiano", ha commentato il pilota della Ducati.

Altre Notizie