Martedì, 15 Ottobre, 2019

Pallavolo: la Egonu in ospedale, ha accusato un calo di pressione

Paura per Paola Egonu: un malore al termine di Italia-Corea del Sud Spavento per Paola Egonu: in ospedale dopo il malore
Cacciopini Corbiniano | 16 Giugno, 2019, 12:55

Paola Egonu Ogechi, nata a Cittadella, in provincia di Padova, nel 1998, da genitori nigeriani, è cresciuta tra Nigeria, Italia ed Inghilterra.

Italy's Paola Ogechi Egonu (C, #18) spikes the ball over Serbia's Brankica Mihajlovic (2nd L, #9) and Milena Rasic (R, #16) during the 2018 FIVB World Championship volleyball women's final match between Italy and Serbia in Yokohama on October 20, 2018. Le sue condizioni di salute non desterebbero preoccupazione.

Battuta la Corea Contro la Corea del Sud le ragazze di Davide Mazzanti hanno disputato un ottimo primo set, guidate dalla coppia Pietrini-Egonu. Il match che si è giocato a Perugia, però, è stato caratterizzato anche da un momento di apprensione, e non per l'esito della partita. La 20enne ha avuto difatti necessità di essere soccorsa a bordo campo e alla fine i sanitari intervenuti al PalaBarton hanno deciso di portare fuori Paola Egonu in barella. Dopo essersi parzialmente ripresa, la giocatrice è stata trasportata in ospedale per accertamenti. La sensazione di un semplice calo di pressione, forse dovuto al caldo eccessivo all'interno del palazzetto, è stata confermata dagli esami effettuati in ospedale.

Ha lasciato il pronto soccorso dell'ospedale di Perugia dopo poco più di un'ora l'azzurra di pallavolo femminile Paola Egonu che ha accusato un leggero malore al termine della partita di ieri sera Italia-Corea del Sud.

Altre Notizie