Martedì, 15 Ottobre, 2019

Milan, Maldini direttore tecnico e Boban chief football officer

Milan, Boban è il nuovo chief football officier. Ufficiale anche Maldini dt UFFICIALE - Boban e Maldini gestiranno l'Area Sportiva del Milan
Cacciopini Corbiniano | 15 Giugno, 2019, 17:12

La Sampdoria e Giampaolo si separano dopo tre anni di collaborazione professionale: è rescissione consensuale, in quanto il mister giuliese sarà fra poco il nuovo allenatore del Milan, che gli ha offerto un contratto per iniziare un nuovo corso dopo le dimissioni di Gennaro Gattuso a fine stagione. L'ex numero 10 rossonero è dunque entrato ufficialmente nell'organigramma della società di via Aldo Rossi.

Al Milan, come spiegato dal club rossonero in un comunicato, Boban sarà responsabile del coordinamento e della supervisione delle attività sportive , lavorando a stretto contatto con l'Amministratore Delegato Ivan Gazidis e il Direttore Tecnico Paolo Maldini. L'ex capitano si occuperà al momento della campagna trasferimenti, della pianificazione dei vari settori in vista dei raduni estivi e degli impegni di precampionato. I l Milan deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l'unica natura della sua storia. "Darò tutto me stesso per questa causa e per i nostri colori rossoneri". Quando Paolo (Maldini, ndr) mi ha chiamato per avere la mia disponibilità, sono salito in macchina e sono andato a Milano a casa sua, in piena notte, per capire lo stato delle cose. Il presidente Fifa Gianni Infantino l'ha salutato con affetto e Zvone risponde con ironia: "Spero di poter ripagare tanta fiducia". 'Ringraziamo Marco per le tre stagioni con noi - sottolinea il presidente -.

"Sono molto emozionato nel dare il bentornato a Zvone nella sua Casa, nel nostro Milan - ha dichiarato Gazidis -".

Altre Notizie