Domenica, 21 Luglio, 2019

L'Ecofin conferma che è giustificata la procedura contro l'Italia

Dombrovskis: Ecofin: la procedura d’infrazione contro l’Italia è giustificata
Evangelisti Maggiorino | 15 Giugno, 2019, 16:10

"Questo è il primo e più importante interesse dell'Italia".

Da parte sua il ministro dell'Economia Giovanni Tria, presente anch'egli all'Ecofin in Lussemburgo ha voluto ancora una volta rassicurare i partner europei: "Raggiungeremo l'obiettivo deficit senza variazioni di legge".

Durante l'Eurogruppo "ci aspettiamo di discutere dell'Italia, con l'Efc che ha concordato con la Commissione" sul fatto che una procedura per debito è giustificata. Ed ha aggiunto che "ora spetta all'Italia portare alcuni elementi addizionali di cui tenere conto" prima di procedere con l'avvio formale della procedura. "In ogni caso, servirà una correzione sostanziale della traiettoria di bilancio". Un punto, quest'ultimo, ripetuto da Dombrovskis anche nel suo tweet dopo l'incontro.

Altre Notizie