Lunedi, 19 Agosto, 2019

Celine Dion troppo magra su Instagram: la foto che preoccupa i fan

Celine Dion Celine Dion dice addio ai concerti a Las Vegas dopo 16 anni e lancia il singolo “Flying On My Own”
Deangelis Cassiopea | 14 Giugno, 2019, 16:30

La cantante canadese si è da poco esibita per l'ultima volta a Las Vegas.

Questa intera esperienza è stata una parte enorme della mia carriera... Un sogno che resterà vivo per sempre nella mente e nel cuore di tutti noi.

In questi giorni la cantante è impegnatissima: sabato scorso ha salutato i fan a Las Vegas esibendosi per l'ultima volta dopo 17 anni nel suo mega-show al teatro Colosseum del Cesar Palace. Le parole del testo scorrevano sullo schermo alle spalle della cantante durante l'esibizione, per permettere agli spettatori di cantare insieme a lei.

Céline Dion, la foto che spaventa i fan: "Soffre di anoressia?". Durante il concerto di due ore non è però sembrata molto emozionata. "L'atmosfera era più che altro celebrativa". Gli utenti social non hanno tralasciato questo dettaglio e lo hanno fatto notare alla cantante con poca delicatezza, scrivendo commenti come: "Sei scheletrica, ma ti sei guardata allo specchio?", oppure: "Penso davvero che tu sia malata, dovresti farti curare". Mentre cantava una cover di "Somewhere Over the Rainbow", le foto dei momenti dei suoi spettacoli passati venivano proiettate, così come una sua foto con Angélil. Alla fine, Celine Dion ha presentato i suoi "tre magnifici figli", René-Charles (18 anni) e i gemelli Eddy e Nelson (8 anni), che sono arrivati sul palco con delle rose per la mamma, abbracciandola di fronte a tutti.

Dopo lo show il Caesars Palace aveva organizzato un party soli per amici, famiglia e troupe al ristorante del casino, Mr.Chow, dove un'orchestra, ballerini e uno spettacolo pirotecnico hanno concluso l'epica serata in celebrazione della star. Lei stessa ha ammesso che la mancanza di René si faceva sentire, d'altronde ha confidato: "E' stato il mio compagno di vita e l'unico uomo che abbia mai baciato", ma non ha mai fatto accenno ad una possibile depressione o ad un altra patologia. "Perché questa visione si concretizzasse in un successo di fama mondiale dobbiamo ringraziare Celine e tutto il suo team, il cast e la troupe".

Altre Notizie