Domenica, 16 Giugno, 2019

Sampdoria, dalla Spagna: blitz per Muriel se la Viola non lo riscatta

Tuttosport Muriel niente riscatto Viola. Il colombiano può andare all’Atalanta Atalanta, per l’attacco si pensa a Muriel
Cacciopini Corbiniano | 14 Giugno, 2019, 15:55

Nonostante un impatto devastante in maglia viola, dopo il ritorno in Serie A nel mercato invernale, Luis Muriel non è riuscito a trovare continuità nel finale di stagione tanto da mettere in dubbio un riscatto che sembrava di fatto scontato prima del crollo vissuto dalla Fiorentina. Quella con i viola sarà una trattativa difficile, ma non impossibile; anche perché bisogna contare un particolare: l'agente di Jordan è lo stesso di Conti, Mario Giuffredi, che si è dimostrato un osso duro nell'estate del 2017 per quanto riguarda il trasferimento al Milan dell'ex esterno orobico.

La Fiorentina però ha deciso di non riscattarlo, visto anche il nuovo progetto che è in mente al neo-proprietario Commisso di voler ricostruire, partendo dai giovani, ed un riscatto di 15 milioni troppo alto da pagare. La città è stupenda, il club molto organizzato. Ogni tanto penso che potrei restare qui a vivere anche a fine carriera. È forte fisicamente però possiede pure importanti qualità tecniche.

Luis Muriel non è mai stato una punta ingorda, il suo score massimo in campionato è stato di 11 reti, ed è sempre apparso piuttosto fragile caratterialmente: è infatti uno di quei giocatori che si racconta al meglio se circondati da fiducia e positività, perciò ha bisogno che il pubblico riconosca il suo talento e non lo metta in dibattito; tuttavia la combinazione di tecnica e forza esplosiva rende Muriel un giocatore nel quale si è ancora disposti a riporre fiducia.

Altre Notizie