Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Non è la d’Urso: ospiti Pamela Prati, Gennaro, Francesca (e l’ex)

Eliana Michelazzo La replica di Eva Henger: “Non ho mai ricevuto confidenze da Eliana Michelazzo su Simone Coppi”
Deangelis Cassiopea | 13 Giugno, 2019, 03:55

Pamela Prati dà forfait a Barbara D'Urso facendo saltare l'intervista su Mark Caltagirone che sarebbe dovuta essere al centro della puntata di Live Non è la D'Urso in onda oggi, mercoledì 12 giugno. Era tranquilla e mi ha fatto vedere dei messaggi. Pamela aveva posto una solo una condizione, quella di incontrarmi prima della trasmissione. Gli avvocati hanno specificato che la replica sarebbe stata a titolo gratuito. È stato senza dubbio uno dei casi che ha maggiormente catalizzato l'attenzione pubblica, per la forza con la quale si è imposto, inizialmente, nel mondo del gossip, per poi sprofondare nel baratro dei dettagli più sordidi e inaspettati. Ho detto: d'accordo. Ieri sera, qui negli studi, alle 21.30 è arrivata Pamela Prati, partita da Roma insieme ai suoi due avvocati. Pamela sarebbe dovuta essere qui stasera e sarebbe dovuta ripartire domani mattina. Pamela aveva sempre detto di non voler lucrare su questa vicenda. Dubitiamo che ci sia ancora qualcuno che crede all'innocenza della Prati ma dopo il silenzio il suo nuovo racconto quasi ci convince, poi ricordiamo quanto visto e letto nelle settimane precedenti e ritorniamo alle vecchie convinzioni. Da stamane sono iniziate richieste molto particolari da parte degli avvocati. Volevano che mettessi per iscritto che sarei stata dalla sua parte, mi hanno chiesto di mettere nero su bianco che alla fine dell'intervista mi sarei alzata e l'avrei abbracciata. A un certo punto nel tardo pomeriggio, mi è arrivato un messaggio inviato al produttore dall'avvocato, che diceva che la stava portando in aeroporto. "Mi fido troppo degli altri, sono ingenua, non ho malizia". La showgirl, dopo l'intervento delle sue ex agenti in trasmissione (ovvero Eliana Michelazzo e Pamela Pericciolo), racconterà la sua verità su Mark Caltagirone e il matrimonio saltato. Non voglio usare la parola ricatto perché mi sembra brutto. Dire, 'Se non ci date questa cifra lei non scende dalla macchina', è una cosa che non va bene. Non mi è piaciuto, per me era importante che si chiarisse non con me ma con voi. "Allora abbiamo detto ok, che non scenda dalla macchina..."

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google).

Altre Notizie