Lunedi, 24 Giugno, 2019

Serie A, tutti contro la Super Champions! Solo la Juve a favore

Pallone campo da calcio Pallone campo da calcio
Cacciopini Corbiniano | 13 Giugno, 2019, 02:37

Quest'idea avrebbe stuzzicato in particolar modo diverse società, tra cui la Juventus ed il suo presidente, Andrea Agnelli.

Domani, lunedì 10 giugno, si terrà un'assemblea di Lega di serie A molto importante a Milano. Infatti, sebbene sia garantito uno spettacolo senza eguali, desta molta preoccupazione come questa eventuale competizione possa eclissare del tutto i campionati nazionali e la Champions League, rendendoli trofei secondari e di poca importanza.

Non cambia l'aria in Serie A nel campo delle competizioni europee: le squadre italiane hanno rifiutato la proposta della UEFA per la creazione della SuperLega e la conseguente riforma delle coppe del Vecchio Continente. Astenute Roma, Fiorentina, Inter e Milan; contro la delibera (quindi a favore della Super Champions) la Juventus; tutte le altre società invece hanno espresso parere favorevole.

Nonostante ciò diverse sono state le critiche mosse nei confronti della Uefa da parte di altre dirigenze e dei tifosi stessi per un annullamento delle loro garanzie. Il club viola lo ha fatto perché la nuova proprietà deve ancora comprendere le dinamiche di via Rosellini e tutta la materia fonte di dibattito, non solo la Super Champions.

Il presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè ha deciso di commentare la scelta dei club e di chiarire un malinteso con il presidente Ceferin: "Non ho mai chiesto le dimissioni di Ceferin".

Altre Notizie