Mercoledì, 21 Agosto, 2019

FCA, siglato un accordo con Aurora: i dettagli

Fca accelera verso la guida autonoma e sigla un nuovo accordo Fca ha firmato un accordo con Aurora per produrre auto a guida autonoma
Esposti Saturniano | 12 Giugno, 2019, 17:41

Attraverso questa proposta di partnership, Fca e Aurora vorrebbero integrare la piattaforma Aurora Driver nelle linee di veicoli commerciali Fca, per permettere una varietà di soluzioni personalizzate per questa tipologia di clienti in un momento in cui lo stile di vita sta cambiando e le nuove e sempre più sfruttate opportunità di shopping online, possibili grazie all'infinità di e-commerce presenti in rete per tutti, stanno creando delle nuove occasioni nel campo della logistica.

L'accordo tra FCA e Aurora prevede la reciproca condivisione di conoscenze, software e prodotti per lo sviluppo di una flotta di veicoli commerciali dotati di sistemi di navigazione automatizzata.

Mike Manley, Chief Executive Officer di Fiat Chrysler Automobiles, ha dichiarato: "Nell'ambito della strategia dei veicoli autonomi di Fca, continueremo a collaborare con partner strategici per soddisfare le esigenze dei clienti in un settore in rapida evoluzione".

La startup della Silicon Valley sarà un punto d'appoggio fondamentale per il consolidamento di FCA oltreoceano.

"Aurora porta con sé un insieme di competenze uniche e tecnologie chiave di natura avanzata che integreranno e potenzieranno il nostro approccio alla guida autonoma". Il colosso italo-americano, infatti, ha siglato un accordo con l'emergente Aurora, una delle principali realtà a livello mondiale nel settore della guida autonoma.

Le compagnie non stanno fornendo dettagli finanziari dell'accordo, né confermano se la casa automobilistica italo-americana stia investendo a Mountain View in California dove si trova la sede di Aurora.

Altre Notizie