Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Enzo Paolo Turchi: "720 euro al mese di pensione", video

Enzo Paolo Turchi deluso dalla sua pensione da fame... Enzo Paolo Turchi svela: “Prendo 720 euro di pensione” – VIDEO
Deangelis Cassiopea | 10 Giugno, 2019, 13:52

Le dichiarazioni di quest'ultimo, senza ombra di dubbio hanno riacceso i fari su una questione che per milioni di italiani è di rilevanza vitale.

Il coreografo, marito di Carmen Russo e inventore del "Tuca Tuca" reso noto da Raffaella Carrà, ha spiegato di non vedere all'orizzonte grandi prospettive lavorative per il futuro: "Un ballerino che gli ultimi anni non è in piena forma lavora meno, insegna e fa altro; anche quando si lavorava si faceva un programma di due mesi poi ci si fermava". Anche Enzo Paolo Turchi ha dichiarato, durante la trasmissione Dritto e Rovescio, di percepire una pensione piuttosto bassa.

Enzo Paolo Turchi ieri è stato ospite di Paolo Del Debbio a Dritto e Rovescio, dove è tornato a parlare del suo lavoro e della sua incredibile carriera.

C'è da sottolineare come l'approccio di Enzo Paolo Turchi non fosse quello di una persona disperata e che si percepisce in difficoltà.

"Bisognava farsi una pensione da soli", ha concluso.

Enzo Paolo Turchi in realtà non è rimasto con le mani in mano e attualmente gestisce due scuole di ballo insieme a sua moglie, una a Napoli e una a Palermo. Moltissimi Vip si sono lamentati del fatto che la pensione percepita non sarebbe proporzionata ai numerosi contributi versati durante i periodi di attività. Però Giucas ha detto anche di essere un uomo attento al risparmio e per questo è riuscito a mettere da parte dei soldi che gli garantiscono di vivere dignitosamente. Ciò che lo addolora è il fatto che dopo tanti anni sulla cresta dell'onda il lavoro svolto con passione non gli venga giustamente riconosciuto. Lo stesso problema accomuna anche attrici come Barbara Bouchet e Corinne Clerì.

Altre Notizie