Lunedi, 19 Agosto, 2019

La piccola Noemi prossima alle dimissioni. E sogna Mahmood

Sparatoria a Napoli, Noemi presto a casa e sogna di incontrare Mahmood la piccola noemi presto fuori dallospedale, il suo desiderio: voglio cantare soldi con mahmood - la famiglia ha chiesto di poterla riportare a casa
Deangelis Cassiopea | 09 Giugno, 2019, 19:56

Nel caso in cui Noemi dovesse ritornare a casa, avrà bisogno di essere seguita dagli specialisti messi a disposizione dall'Asl Napoli 1, che è già stata preallertata per garantire le cure domiciliari. Ma per adesso sognerebbe di incontrare il cantante Mahmood.

Ma la piccola ha un grande sogno e spera di realizzarlo presto, infatti proprio l'Avvocato Angelo Pisani l'ha sorpresa canticchiando "Soldi" di Mahmood.

La famiglia della piccola, ferita nella sparatoria di Piazza Nazionale del 3 maggio, ha chiesto le dimissioni dall'ospedale Santobono. "Ora la bimba sta molto meglio, porta il busto ma cammina, mangia e gioca e i familiari hanno richiesto la dimissione per riportarla pian piano alla normalita' della sua casa, della sua stanzetta, dei giochi con la sorella e i cuginetti". I medici del Santobono hanno analizzato la richiesta e hanno previsto una tac per i prossimi giorni, per decidere in base ai risultati, le dimissioni della bambina. "Prenderemo in carico Noemi in continuità assistenziale a domicilio dal giorno in cui sarà dimessa", spiega il commissario straordinario dell'azienda sanitaria napoletana Ciro Verdoliva. "Non appena Noemi sarà dimissibile, faremo scattare il protocollo e seguiremo il piano terapeutico di riabilitazione che i medici del Santobono ci forniranno".

Altre Notizie