Sabato, 24 Agosto, 2019

Vettel firma la pole position in Canada

Charles Leclerc ANSA AP +CLICCA PER INGRANDIRE
Deangelis Cassiopea | 09 Giugno, 2019, 10:57

Che giro di Sebastian Vettel, che strappa per due decimi la pole position ad un velocissimo Hamilton.

Con Valtteri Bottas stavolta "scomparso" dopo il testacoda che gli ha annullato il primo run (solo 6° tempo per lui, dietro anche a Pierre Gasly), anche Charles Leclerc ha avuto una sbavatura in curva 2 (lungo) nonché al tornantino, e comunque non si è trovato con la SF90 nelle fasi finali, nonostante le temperature ambientali abbiano aiutato a mandare le gomme a regime, ottenendo comunque il 3° tempo e quindi la seconda fila. Sfortunato Max Verstappen che al termine della Q2 non riesce a qualificarsi a causa di una bandiera rossa provocata da Kevin Magnussen, che ha distrutto la sua Haas contro il Muro dei Campioni.

Sebastian Vettel ottiene il miglior tempo, con 1.10.843, davanti a Leclerc, con le due Mercedes ad inseguire. Bisognerà veedere quanto potenziale hanno mantenuto le Mercedes, come era stato nel GP di Monaco, quando nelle qualifiche le prestazioni delle frecce d'argento salirono di molto. Hulkenberg e Norris centrano invece la quarta fila mentre l'altra McLaren di Sainz occuperà la quinta fila insieme a Magnussen (a meno che il danese non debba scontare qualche penalità a seguito dei danni riportati nell'incidente del Q2). Nella lotta per il taglio sono rimaste escluse le due Williams con Russell ancora una volta più veloce di Kubica e le due Racing Point. Buona la prova del pugliese, che ha fatto meglio di Kimi Raikkonen. Alle 20:10 ora italiana di domani la partenza.

Altre Notizie