Mercoledì, 21 Ottobre, 2020

Zapata, Ilicic, Castagne. Tre nel mirino del Napoli

Ilicic atalanta sassuolo 29122018 Getty Images
Cacciopini Corbiniano | 07 Giugno, 2019, 21:57

Le ultime sul mercato del Napoli e sul possibile asse con l'Atalanta arrivano da Radio Marte. Se l'Atalanta permetterà questo allora io resterò. La nostra interpretazione? Si tratta di uno strano modo di chiedere un ritocco al contratto ma i concetti espressi non sono tutti da buttare. Poi ha affrontato con serenità e con parole semplici il tema legato al suo futuro. "E lì saprò cosa sarà meglio per me". "Se resto - ha detto - vorrà dire che l'Atalanta sarà molto più forte". Non parlo per forza di vincere un trofeo, ma della possibilità di continuare a lottare per le posizioni di vertice. In ogni caso al momento non sto pensando alle offerte, se ne occupa il mio manager. "È difficile parlare di questa cosa". Capisco che il presidente dell'Atalanta voglia la mia permanenza. Ho letto le sue dichiarazioni, ha confermato l'allenatore, sono contento, tutto voglio tenermi. Se restassi, starei in una squadra diversa, con più giocatori.

ALTRI CLUB - "In generale so che voglio restare in Italia".

Perché bisogna essere contenti. Le voci che sono circolate? "E o so che cosa voglio, vincere, per me è arrivato il tempo di ottenere qualcosa per tutto quello che ho fatto in carriera". "Hanno scritto che ho accettato?" L'inviato dell'emittente satellitare, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha spiegato: "Gli agenti di Josip Ilicic hanno raggiunto un accordo col Napoli, c'è solo un problema, ovvero discutere con l'Atalanta e convincere gli orobici a cedere a cifre giuste".

Vuole un aumento? Ecco come può finire. Questo è il mio obiettivo, questo è il mio desiderio.

Altre Notizie