Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Conte avverte l’Ue: Niente tagli a Quota 100 e Reddito di Cittadinanza

Conte Nessun taglio su quota 100 e reddito di cittadinanza Il premier Giuseppe Conte in visita ad Hanoi
Esposti Saturniano | 07 Giugno, 2019, 11:37

"Entrambe le misura verranno applicate integralmente". "Perché non siamo riusciti a conciliare una data questa settimana". "Ragionevolmente sarà la settimana prossima", spiega il presidente del Consiglio. E annuncia di voler avviare un dialogo con l'Europa dopo che la presentazione del rapporto della commissione Ue con cui viene considerato "giustificato" l'avvio di una procedura d'infrazione per debito eccessivo.

Tutti i diritti di utilizzazione economica previsti dalla legge n. 633/1941 sui testi da Lei concepiti ed elaborati ed a noi inviati per la pubblicazione, vengono da Lei ceduti in via esclusiva e definitiva alla nostra società, che avrà pertanto ogni più ampio diritto di utilizzare detti testi, ivi compreso - a titolo esemplificativo - il diritto di riprodurre, pubblicare, diffondere a mezzo stampa e/o con ogni altro tipo di supporto o mezzo e comunque in ogni forma o modo, anche se attualmente non esistenti, sui propri mezzi, nonché di cedere a terzi tali diritti, senza corrispettivo in Suo favore. "E' ovvio che ci debba essere un minimo di progressività".

"Noi dobbiamo spiegare quello che abbiamo fatto finora, portare avanti le misure di lotta all'evasione e di riduzione del costo del lavoro. Devono esserci atti di indirizzo politico". "Non permetteremo che vangano sottratti diritti ai cittadini ma anche alle imprese". Se non ci sono i fatti io sarò irremovibile, punto.

Le statistiche dicono che le regioni che ne hanno fatto maggiore richiesta sono state la Campania e la Sicilia, cosa che lascerebbe trasparire l'alto tasso di disoccupazione e povertà presente in quelle zone.

Dal Vietnam, oltre a parla di conti, Ue e dei provvedimenti Quota 100 e reddito di cittadinanza, il primo ministro Conte ha anche spaziato su altri temi caldi in queste ore, in relazione ai programmi di governo.

Per il premier, sulla Flat tax l'insistenza del vicepremier Matteo Salvini non è un problema. "Non farò parte di nessun governo che aumenterà le tasse anche di un solo centesimo".

Altre Notizie