Giovedi, 19 Settembre, 2019

Lotus: l'elettrica Type 130 arriverà il 16 luglio

Lotus 130 Lotus Type 130, la prima elettrica debutta a luglio
Esposti Saturniano | 03 Giugno, 2019, 15:37

La Type 130 appare solo alla fine, di lato, mostrando il fianco che sembra suggerirci forme da coupé a due posti con una aerodinamica particolarmente curata, design aggressivo e tipico schema Lotus con motore centrale. Elettrica La Lotus Type 130 non sarà un semplice 'nuovo modello' ma una vera e propria hypercar elettrica che incarnerà tutti i dettami che hanno contraddistinto Lotus dal resto del mondo.

Annunciato allo scorso Salone di Shanghai, il nuovo bolide Lotus sfiderà sul mercato le connazionali Aston Martin Rapide E - a sua volta la prima elettrica del marchio di Gaydon - e la nuova potentissima XJ di Jaguar, supercar a zero emissioni anch'essa in arrivo nel 2020.

Un'auto elettrica esclusiva per pochi, anzi, per 130 fortunati proprietari. Molti modelli sono poi spinti da tecnologie ibride, come anche sta facendo McLaren.

In queste ore, Lotus ha confermato che la nuova Lotus Type 130 verrà presentata, in via ufficiale, nel corso di un evento che si svolgerà il prossimo 16 luglio.

Lotus non si è sbottonata più di tanto e accanto a un breve video teaser ha solamente condiviso alcune brevi informazioni più che altro di marketing e di natura industriale. Estetica Scrutando il video e le foto che accompagnano questo articolo possiamo vedere una placca montata su una superficie in fibra di carbonio, probabilmente posizionata all'interno dell'abitacolo, alla destra del guidatore, e che riporta l'orgogliosa frase "Costruita a mano in Gran Bretagna da Lotus". Al momento, non sono stati diffusi dati riguardanti i tempi di ricarica e le prestazioni dell'auto che, per forza di cose, dovranno essere all'altezza delle aspettative. Difficile stabilire oggi un prezzo, che potrebbe aggirarsi intorno alle 500mila sterline.

Altre Notizie