Lunedi, 17 Giugno, 2019

Juventus, clamoroso, l’AGI rivela: fatta per Guardiola, il 4 giugno l’ufficialità

Juve la tentazione Sarri è sempre la più forte. Il tam tam di Guardiola Perché si parla di Guardiola alla Juventus
Cacciopini Corbiniano | 24 Mag, 2019, 08:39

Il primo a raccontare la possibilità che Guardiola vada alla Juventus era stato ad aprile il giornalista torinese Luca Momblano, conosciuto nell'ambiente per le sue ottime fonti e per aver anticipato per primo l'arrivo di Ronaldo e l'esonero di Allegri. Lo scrive l'agenzia di stampa Agi specificando che società e allenatore "avrebbero raggiunto un accordo che impegnerebbe l'allenatore con i bianconeri per quattro anni con un compenso di 24 milioni di euro a stagione". E proprio Guardiola nelle ultime ore sembra essere la scelta bianconera, con un contratto quadriennale che, salvo colpi di scena, potrebbe essere firmato il 4 giugno per consentire una presentazione ufficiale già il 14 del mese prossimo. Ma quanto può valere un allenatore come Guardiola in termini finanziari? Ma dall'Inghilterra arrivano smentite: secondo il tabloid inglese The Sun, il club inglese considera "ridicole" queste speculazioni sul futuro del tecnico spagnolo. Avvocato Galassi, membro cda del Manchester City è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per chiarire la posizione dei Cityzens in merito a tutte le voci che vogliono Guardiola alla Juventus. "Pep non vuole lasciare il City". Mercoledì 22 maggio la stampa spagnola invece riportava che Guardiola, fresco di trionfo nella Premier League con il Manchester City, avrebbe incontrato a Milano il dg bianconero Fabio Paratici.

Ancora rimangono alcuni dettagli da limare, intanto però il titolo bianconero, dopo l'ottima seduta di ieri, continua a guadagnare e - al momento della scrittura - sta facendo registrare una crescita positiva del 2,18%.

Altre Notizie