Martedì, 15 Ottobre, 2019

C.Italia: Gasperini, perso su episodio

Gasperini: “A fine campionato parlerò con Percassi” Meteo Roma: coppa Italia finale Atalanta-Lazio a rischio maltempo
Cacciopini Corbiniano | 20 Mag, 2019, 10:08

C'era anche il secondo giallo su Bastos, questa decisione ha determinato la vittoria della Coppa Italia. Anzi, di più: è un episodio inaccettabile.

"Noi abbiamo vinto coi nostri tifosi e questo episodio manca di rispetto ai nostri tifosi - ha proseguito Gasperini - Abbiamo assistito a una stagione di rigori e rigorini, ma questa cosa è pesante". La conduttrice è rimasta bloccata nel traffico e ha pubblicato un tweet per chiedere cosa stesse succedendo.

Le scrivo non come deputato, ma come semplice tifoso.

Sale sempre di più l'attesa per la finale di Coppa Italia.

Ci siamo conosciuti nei giorni scorsi in occasione della sua audizione, in VII Commissione alla Camera, in merito alla nuova legge delega sullo Sport di cui sono relatore. Gollini non ha fatto molte parate, abbiamo preso campo piano piano e sono soddisfatto. Un intervento molto costruttivo e ricco di indicazioni utili che avevo avuto modo di elogiare pubblicamente già in sede di replica. Se mi dicono c'è stato un black-out di 5 minuti lo accetto, ma solo in quel caso. Rabbia specialmente per il rigore non concesso a metà del primo tempo, per un fallo di mano di Bastos su un tiro di De Roon, finito poi sul palo. "Questo era netto, limpido, bastava applicare il regolamento". Pensi se un episodio simile fosse capitato a un mondiale alla nazionale? Una vettura della polizia locale sarebbe stata incendiata. "Non ci fosse il VAR potrei giustificarlo, ma con il VAR no". Niente calcio di rigore.

C'è stato anche un fitto lancio di oggetti da parte dei tifosi. Aldilà del risultato, è stato un giorno ricco di passione, dove la citta di Bergamo ha portato i colori nerazzurri fino a Roma.

Caro Presidente, mi permetta, ma forse a qualche arbitro magari bisognerebbe prevedere uno scivolo per un prepensionamento.

Altre Notizie