Lunedi, 16 Settembre, 2019

Fiorentina, Montella perde la testa: pugno a un cartellone, ferito uno steward

Montella: “De Rossi a Firenze? In passato c’è stato qualcosa, ora…” Fiorentina, Montella: “Ho provato a prendere De Rossi durante la mia prima gestione a Firenze”
Cacciopini Corbiniano | 20 Mag, 2019, 09:18

Vincenzo Montella, tecnico della Viola, deve ritrovare calma e lucidità per presentarsi davanti alle telecamere di Sky: lo abbiamo visto perdere la calma, mandare tutti a quel paese nel concitato finale.

"Va tutto male, c'è poco da commentare". Non è semplice vedere un gruppo di ragazzi così unito e così compatto. Insomma, sembra proprio che questa sia la stagione del definitivo faccia a faccia tra i Della Valle e la città.

Giacomelli non le è piaciuto e lo ha palesemente mostrato.

Successivamente parla della sua espulsione a fine partita: "Non ho perso per colpa dell'arbitro, ma oggi non ho capito il suo metro di giudizio". O meglio, forse l'ho capita e non mi è piaciuta la sua direzione. Ora inizio a fare i nomi degli arbitri quando sbagliano. "Credo che ci fosse anche un rigore su Chiesa".

Saranno giorni caldi a Firenze, come vi preparerete per la gara decisiva col Genoa? A loro ha fischiato un fallo di spalla, a Simeone no. Sulla traversa c'era fallo sul portiere, poi noi ci impauriamo appena subiamo una occasione. Cosa chiederò? Non dovremo consumare energie in settimana, da usare poi domenica.

"L'avevo preparata per sfruttarlo in un secondo tempo. Mi aspettavo un Parma chiuso nel primo".

Altre Notizie