Sabato, 24 Agosto, 2019

Game of Thrones, a Belfast iniziate le riprese dello spin-off!

Il Trono di Spade, attore svela che George R.R. Martin ha terminato gli ultimi due libri della saga 10 Game of Thrones: Martin ha finito di scrivere gli ultimi due libri?
Deangelis Cassiopea | 16 Mag, 2019, 16:52

A dichiararlo è stato Ian McElhinney, interprete di Barristan Selmy, in occasione di un panel che si è tenuto all'Epic Con di San Pietroburgo nel mese di aprile. E ci sarà molto da aggiungere. Poi l'attore Ian ha aggiunto: "Non vedo l'ora di leggere i due volumi della saga, perché sono curioso di sapere cosa accadrà a Barristan nei libri". Sia i volumi della saga letteraria che il loro adattamento televisivo hanno infatti conseguito consenso della critica e successo di pubblico anche e soprattutto per la credibilità dei personaggi e delle loro scelte [2], al netto degli elementi fantastici che permeano il mondo in cui quelli vivono.

Fino alla quinta annata infatti la serie HBO aveva la possibilità di attingere dal materiale letterario originale e anche la scrittura nella forma di trasposizione ha forse avuto maggiori sicurezze rispetto alle ultime stagioni.

"Magari voi siete ancora più informati di me a riguardo, ma mi è stato detto che George ha già terminato i libri 6 e 7". Il problema è che ha stretto un accordo con Benioff e Weiss, gli sceneggiatori della serie TV, sul fatto che non pubblicherà gli ultimi due libri prima del finale dello show.

Lo spin-off è gestito dalla scrittrice e produttrice Jane Goldman, ed è solo uno dei tre prequel/spin-off che la HBO sta producendo basandosi sul lavoro di Martin.

A Belfast sono iniziate le riprese di "Bloodmoon", titolo provvisorio del prequel de Il Trono di Spade.

Effettivamente la "lentezza" di Martin è diventata praticamente un meme, il primo libro de "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" è uscito nel lontano 1996, mentre l'ultimo libro "La Danza dei Draghi" è uscito nel 2011...

Altre Notizie