Venerdì, 23 Agosto, 2019

Giallo in hotel, trovati tre cadaveri trafitti da frecce

Tre persone sono state trovate morte in una stanza di albergo in Baviera con ferite di frecce da balestra Baviera, cameriera apre la stanza dell'hotel e trova tre cadaveri trafitti da frecce di balestra: è giallo
Evangelisti Maggiorino | 14 Mag, 2019, 17:35

È un vero e proprio giallo quello della incredibile morte di un uomo e due donne in una stanza d'albergo nella città bavarese di Passau, al confine con l'Austria. A scoprire i cadaveri, è stata un cameriera entrata per fare le pulizie. Dopo il ritrovamento dei tre corpi sabato mattina, si tratta di due donne di 30 e 33 anni e di un uomo di 53, oggi nella casa di una delle vittime sono stati trovati altri due corpi senza vita.

La donna li trova sdraiati sul letto, mano nella mano, con il corpo trafitto da diverse frecce di balestra. E durante la perquisizione arriva il colpo di scena: nella casa di Wittingen, nella circoscrizione di Gifhorn, vengono ritrovati altri due cadaveri di donne. Le autorità al momento non hanno svelato le identità di nessuna delle vittime. Le vittime avevano prenotato la stanza per tre e avevano con sé l'attrezzatura per la caccia che comprendeva anche la balestra che è stata usata, poi, per trafiggerli a morte. "I corpi erano trafitti da frecce e aspettiamo ora i risultati dell'autopsia".

Come riporta Il Messaggero, nella camera sono state rinvenute tre balestre, di cui due fuori dalle loro custodie.

Questo elemento aggiunge mistero a un delitto di per sé già oscuro: gli investigatori stanno cercando di capire quali possano essere i collegamenti fra le cinque morti. Nessun rumore proveniente dalla camera è stato udito da ospiti e personale nella notte tra venerdì e sabati. Le prime tre vittime, sono state scoperte in un albergo lo scorso sabato, a Passau.

Altre Notizie