Sabato, 17 Agosto, 2019

Silvio Berlusconi, peso e vasectomia: le divertenti confessioni di Ronaldo "il Fenomeno"

Cacciopini Corbiniano | 14 Mag, 2019, 03:53

Ronaldo 'il Fenomeno'. Uno dei più forti e talentuosi attaccanti della storia del calcio, a cavallo fra gli anni '90 e 2000, oggi azionista di maggioranza e presidente del Valladolid, compagine spagnola che anche il prossimo anno giocherà nella Liga spagnola. Per questo motivo - e non solo - l'ex calciatore di Inter e Real Madrid è stato intervistato sulle pagine dell'autorevole Financial Times, per discutere di aneddoti passati e di qualche informazione riguardo la sua vita privata.

Ecco le sue dichiarazioni: "Berlusconi ci diceva: 'Com'è che non segnate su calcio d'angolo?" È così facile. State tutti fuori dall'area, e quando arriva il cross entrate'. Noi di fronte a lui facevamo finta di ascoltare, dicevamo 'Ok faremo così'.

"Ferguson mi chiamava il 'Ronaldo grasso'. Nessuno difende mai le persone sovrappeso". Se sei nero, se sei gay. "Avevo paura di stare male di nuovo, costrinsi Dida a stare sveglio tutta la notte con me". Ronaldo, dopo aver avuto tre figli, si è ora sottoposto a vasectomia: "Se la mia fidanzata vuole figli ho congelato abbastanza seme per fare una squadra di calcio", promette.

Altre Notizie