Giovedi, 23 Mag, 2019

Poker del Bologna sul Parma, ducali a +3 dall'Empoli

Edin Dzeko esulta con i compagni dopo il 2-0 segnato alla Juventus Edin Dzeko esulta con i compagni dopo il 2-0 segnato alla Juventus
Cacciopini Corbiniano | 13 Mag, 2019, 22:54

Guarda la CLASSIFICA di Serie A: Juventus 89, Napoli 76, Atalanta 65, Inter 63, Roma 62, Milan 62, Torino 60, Lazio 58, Sampdoria 49, Spal 42, Sassuolo 42, Cagliari 40, Fiorentina 40, Bologna 40, Udinese 37, Parma 38, Genoa 36, Empoli 35, Frosinone 24, Chievo 15.

Il Bologna vince 4-1 il derby emiliano contro il Parma e avvicina, in maniera probabilmente decisiva, la salvezza. Nel primo tempo tre miracoli di Luigi Sepe negano il vantaggio alla squadra di Mihajlovic nel primo tempo. La prima con una girata di Destro sulla quale Sepe para in due tempi, poi con Krejci che, solissimo in area, tira di sinistro in diagonale ma trova ancora l'opposizione del portiere crociato, ancora protagonista pochi minuti dopo su un sinistro basso di Orsolini. I goal arrivano tutti nella ripresa: prima la rete di Orsolini, seguita dall'autorete di Sepe sulla punizione di Pulgar. Al 27' terza rete dei padroni di casa con Lyanco, mentre il Parma era rimasto in 10 per espulsione di Bruno ALves per doppia ammonizione. Nel finale c'è tempo per l'inutile gol dei ducali con Inglese, a segno su assist di Gervinho e per il poker rossoblù grazie all'autorete di Sierralta che spedisce nella sua porta un tiro di Pulgar.

Altre Notizie