Sabato, 20 Luglio, 2019

Elena Santarelli a Italia sì: ‘Mio figlio è guarito dal tumore’

Elena Santarelli il mio bambino ha finito le cure per il cancro Elena Santarelli ci regala una gioia grandissima: il suo bambino ha vinto la battaglia più...
Deangelis Cassiopea | 13 Mag, 2019, 10:17

'Finalmente mio figlio è guarito dal tumore': così ha iniziato l'intervista la showgirl che da ormai un anno e mezzo stava lottando con suo marito la battaglia di Giacomo contro questo brutto male. In molti l'hanno accusata per aver continuato, nonostante la malattia del figlio, a lavorare e vivere la sua vita: "A tutte quelle persone che mi hanno criticato per il sorriso, non è che sorridevo perché me ne fregavo, sorridevo perché era una gratitudine interna che non potevo spiegare e che solo i miei amici sapevano". (Citati anche i nomi di tutti i medici che hanno aiutato la famiglia Corradi, ndr). Giacomo è in follow up, dovrà quindi sottoporsi a una serie di controlli nel tempo, ma il tumore è stato sconfitto ed Elena lo racconta abbandonandosi al pianto: "Io sono anche molto stanca, Marco!" Nel testo racconta la fine della terapia e lancia un messaggio di auguri a tutte la famiglie che combattono contro la malattia: "Pochi giorni fa ha fatto la sua ultima terapia e i vari controlli hanno dimostrato che il nostro bellissimo bambino ha vinto questa battaglia".

"Oggi voglio testimoniare una storia a lieto fine per dare speranza a tante famiglie ancora lottano o che si ritrovaranno a farlo", scrive ancora. "Lo faccio adesso perché è tutto finito e anche per dare speranza a tutte le altre famiglie", ha rivelato Elena. Una lettera struggente che comincia così: "Mamma tu sei una mamma speciale perché quando sono triste o arrabbiato tu mi supporti sempre". Il mio consiglio è quello di vivere la propria storia senza fare troppi confronti, affidandosi ai medici che hanno in cura in nostri bambini.

Nella sua prima intervista televisiva dopo la guarigione del piccolo Giacomo, Elena Santarelli dà finalmente sfogo ai lunghi mesi di tensione accumulata.

Una battaglia quella della coppia Santarelli-Corradi vinta grazie alle cure dei medici del Bambin Gesù di Roma ma, come ci ha tenuto a evidenziare la mamma di Giacomo, anche col sostegno di chi sui social non ha mai fatto mancare il suo sostegno morale: "Grazie a voi che avete pregato in silenzio per noi facendoci sentire meno soli". Una splendida notizia che la conduttrice e attrice tv 37enne ha voluto condividere con i follower che in questi mesi l'hanno sempre sostenuta. Vorrei ringraziare tutta l'equipe di neuro-oncologia e in particolare la dottoressa Antonella Cacchione che ci ha seguiti nel percorso in Day Hospital con amore e sensibilità e le dottoresse del reparto (Francesca del Bufalo e Iside Alessi).

Altre Notizie