Domenica, 15 Settembre, 2019

Lilli Gruber Salvini | Otto e Mezzo | Confronto video | Ecco com'è andata

Matteo Salvini e Lilli Gruber Matteo Salvini e Lilli Gruber
Deangelis Cassiopea | 09 Mag, 2019, 03:24

La prima domanda di Gruber ha preso di petto la questione: "Ha detto che le toccava venire qui e non ne aveva voglia e ne ha fatto una questione di simpatia". Così ha detto il vicepremier Matteo Salvini nel corso di un comizio elettorale a Giussano, in Brianza, riferendosi alla sua partecipazione a Otto e Mezzo su La7. "Mi tocca" ha lamentato il viceprmier leghista, "ché già domenica dovevo andare da Fazio e non sono andato".

Dopo la reiterata querelle con Fabio Fazio, accusato di guadagnare troppo e dunque non degno della presenza televisiva del ministro in qualità di ospite, Matteo Salvini battibecca a distanza anche con Lilli Gruber. Mi han detto che ci è rimasto male e che non ho risposto. Per rincarare la dose il Ministro dell'Interno ha voluto, infatti, tirare in ballo ancora il conduttore di Che tempo che fa su Raiuno. La giornalista gli risponde piccata che può starsene a casa. Visto che si è proposto lui e visto che chi viene da noi lo fa volentieri, se ha un problema il senatore Salvini può restare a casa o preferibilmente al ministero", ha affermato la nota giornalista, a cui è arrivata immediatamente il sostegno di Gianfranco Rotondi, deputato eletto alla Camera con Forza Italia e presidente della Federazione Dc: "Le parole di Salvini sulla Gruber sono inaccettabili, lo dico da giornalista e da parlamentare.

Altre Notizie