Domenica, 16 Giugno, 2019

'Ultim'ora: terminato il vertice, la Juventus ha deciso il futuro di Allegri'

Longhi annuncia il prossimo divorzio tra la Juve e Allegri. Pasqualin lo smentisce Bruno Longhi assicura: Da domani la panchina della Juve sarà libera | Calcio | Calcio
Cacciopini Corbiniano | 09 Mag, 2019, 02:33

Un fulmine a ciel sereno le parole che ha detto il giornalista di Mediaset Bruno Longhi, esperto di calcio, che ha annunciato a Top Calcio, che domani la Juventus annuncerà l'addio di Massimiliano Allegri. Non ci risulta che Nedved abbia convinto Agnelli al ritorno di Conte, ci risulta invece che Conte voglia aspettare le decisioni della Juve in attesa di stabilire cosa farà da grande. Nel meeting andato in scena in queste ore le parti si sarebbero trovate d'accordo sulle strategie future da adottare.

E' slittato ancora una volta il vertice tra Allegri e Agnelli, la qual cosa tiene aperti i dubbi malgrado un contratto in essere e in scadenza nel 2020. La possibile fine del rapporto tra Allegri e la Juventus apre ufficialmente la corsa ad una delle panchine più ambite d'Europa: la candidatura più forte è quella di Antonio Conte, fortemente voluto da Nedved e Paratici ma che non ha ancora superato i dubbi di Agnelli, scottato dal passato e dall'addio nel 2014. Sullo sfondo, però, attenzione a PSG, Barcellona e Manchester United che potrebbero pensare a lui in caso di ribaltoni in panchina. Soprattutto per i modi con cui si consumò la rottura. Il nome del tecnico salentino non sarebbe l'unico: da Pochettino a Guardiola, suggestive ma complicate le altre vie percorribili.

Altre Notizie