Mercoledì, 19 Giugno, 2019

Fca, raggiunto negli Usa l'accordo sul dieselgate

FCA interessata al pianale per auto elettriche di PSA FCA, emissioni Diesel in USA: multe e rimborsi per 800 milioni
Esposti Saturniano | 08 Mag, 2019, 13:54

Fiat Chrysler Automobiles sistema le questioni sul mercato a stelle e strisce.

Il sito internet Autonews ha calcolato che la FCA dovrà pagare 2 miliardi di dollari nei prossimi 3 anni a costruttori virtuosi, che rientrano cioè nei limiti previsti dall'Unione Europe sulle emissioni di CO2. L'intesa ha un valore complessivo di circa 800 milioni di dollari. "Gli accordi non contengono riscontri di violazioni nè ammissioni di illeciti da parte dell'azienda". L'accordo tra EPA e FCA prevede rimborsi per gli automobilisti vanno da 990 ai 3.075 dollari. FCA si aspetta che i nuovi modelli come il camioncino Jeep Gladiator e tutti i nuovi camion pesanti Ram la aiutino a raggiungere gli obiettivi per l'intero anno. In ballo, del resto, ci sono miliardi di dollari, perché la FCA è in ritardo sul fronte delle auto a basse emissioni (ibride plug-in ed elettriche) e deve cercare alleanze per recuperare il tempo perduto, pena multe assai onerose.

Altre Notizie