Domenica, 20 Settembre, 2020

Iannone fermato dai medici Oggi non sarà al via a Jerez

Iannone fermato dai medici Oggi non sarà al via a Jerez Iannone fermato dai medici Oggi non sarà al via a Jerez
Cacciopini Corbiniano | 07 Mag, 2019, 18:41

Niente da fare per Andrea Iannone. L'abruzzese dell'Aprilia, infortunatosi per una caduta nelle Libere4 sulla pista di Jerez, non ha superato i controlli medici che hanno preceduto l'avvio del warm up e non ha quindi ricevuto l'ok a scendere in pista.

Brutta caduta per Andrea Iannone nella quarta sessione di prove libere del Gp di Jerez de la Frontera: il campione di Vasto è stato protagonista di un terribile incidente che gli impedisce di camminare per il forte dolore. Troppo dolore al piede sinistro per il pilota italiano che dunque dovrà limitarsi a fare lo spettatore nella speranza di recuperare il più velocemente possibile in vista dei prossimi appuntamenti.

Delle sue condizioni ha poi parlato il responsabile della clinica mobile, il dottor Michele Zasa: "Ha subito un trauma alla caviglia sinistra, ma le radiografie sono negative, non ci sono fratture".

La situazione di Iannone, che non ha partecipato alle qualifiche, verrà valutata e aggiornata dopo un controllo medico nella mattinata di domani.

Altre Notizie