Lunedi, 15 Luglio, 2019

Aston Martin Vantage, serie limitata AMR

Aston Martin Vantage AMR emozioni in serie limitata - Prove e Novità Aston Martin Vantage AMR, cambio manuale per essere l’antidoto alla guida da videogame [FOTO]
Acerboni Ferdinando | 05 Mag, 2019, 12:09

La Aston Martin Vantage AMR è equipaggiata con una trasmissione 'dog-leg' a 7 marce ispirata al motorsport.

Il cuore di Aston Martin Vantage AMR rimane il nuovo motore V8 posizionato più in basso e il più indietro possibile nel telaio per una distribuzione dei pesi quasi perfetta di 50:50, questo motore ad alte prestazioni e ad alta efficienza sviluppa 510 CV a 6000 giri / min e 625 Nm da 2000-5000 giri / min, portando Vantage AMR da 0 100 kmh in 4,0 secondi, la velocità massima tocca i 320 km/h. All'interno, al guidatore viene data l'opportunità di utilizzare ogni marcia con precisione e finezza tramite un innesto rivestito in pelle cucito a mano.

Le marce dalla seconda alla settima sono posizionate in una configurazione a doppio schema H tradizionale. Per garantire un'esperienza più gratificante e coinvolgente di un manuale, la trasmissione di AMR di Vantage è abbinata a un differenziale a slittamento limitato, tarato e calibrato dal team di dinamica di Aston Martin, guidato dall'ingegnere capo Matt Becker, dalla base del team al circuito di Silverstone. La macchina dispone anche delle sospensioni Skyhook a controllo elettronico con programmi Sport, Sport+ e Track e del sistema AMShift che in scalata, tra una marcia e quella inferiore, accelera il motore simulando la manovra del "punta e tacco".

La rimozione della trasmissione automatica e dei freni in ceramica al carbonio di serie non solo crea un'esperienza di guida più pura, ma aiuta anche a rimuovere 95 kg di peso.

Limitato a 200 unità, Vantage AMR è disponibile in cinque specifiche di progettazione.

I restanti 59 avranno una livrea esclusiva che renderà omaggio al 60esimo anniversario dalla trionfale vittoria della 24 ore di Le Mans ( DBR1).

141 unità sono prenotatili in Sabiro Blue, Onyx Black, China Grey o White Stone. Ribattezzata "Vantage 59", la variante "limited edition" metterà in evidenza una colorazione esterna in Stirling Green e Lime, rivestimenti abitacolo Dark Knight e rifiniture in Alcantara.

L'"arte del manuale" su una supercar, qual è la variante AMR di Vantage - sigla che riporta direttamente al reparto Aston Martin Racing, le cui Vantage corrono in Classe GTE del WEC - coinvolge altri sensi e l'appagamento di un perfetto cambio marcia nella guida più veloce è una medaglia da appuntarsi al petto. La Vantage AMR non solo onora questo impegno, ma ci distingue dai nostri concorrenti nel continuare a offrire un'opzione a tre pedali. Aston ha anche fatto sapere che una volta esaurite le 200 vetture, il manuale non sparirà ma sarà proposto in optional, laddove l'automatico sarà invece la normalità.

Il prezzo della Aston Martin Vantage AMR è di 209.995€ in Germania ( 209.995 Dollari in America, 164.995 nel Regno Unito). Le consegne di Vantage AMR sono previste per l'ultimo trimestre del 2019.

Altre Notizie