Martedì, 25 Giugno, 2019

Bentornato Brescia, Eugenio Corini batte l’Ascoli e conquista la Serie A

DIRETTA Brescia Ascoli Goal Getty
Cacciopini Corbiniano | 02 Mag, 2019, 12:27

Il gol di Dessena regala alla squadra di Corini l'aritmetico ritorno in Serie A, otto anni dopo l'ultima volta.

La promozione è arrivata allo stadio Rigamonti, dove le Rondinelle allenate da Eugenio Corini hanno battuto per 1-0 un'Ascoli che fino ai minuti di recupero ha lottato per strappare almeno un punto alla squadra che per lunghi tratti del campionato lo ha dominato.

Dopo anni di problemi societari, nei quali sono stati esonerati diversi allenatori e venduti i giocatori migliori, il Brescia ha dunque riconquistato la Serie A con una giornata d'anticipo grazie ad una splendida cavalcata e al pareggio tra Palermo e Spezia: risultato che ha dato il via alla grande festa dei tifosi bresciani.

Alfonso, portiere del Brescia: "Da sempre sogno la Serie A, speriamo non mi facciano fuori". Emozione nelle parole dell'allenatore, che ha anche spiegato il momento in cui ha capito che il Brescia poteva davvero ambire al salto di categoria: "Se ci credevo fin dal primo giorno?"

Ovviamente potrà farlo solamente se la società lombarda gli darà la chance di essere considerato anche nella massima serie il portiere titolare. E poi lo chiamano destino...

Altre Notizie