Domenica, 21 Luglio, 2019

Afghanistan, attacco al ministero dell’Informazione. Ucciso un terrorista

Attacco a Kabul Afghanistan: commando armato attacca il ministero delle Comunicazioni a Kabul
Evangelisti Maggiorino | 22 Aprile, 2019, 20:23

La sede del Ministero dell'informazione afghano a Kabul è stata attaccata, riporta la Bbc, secondo cui c'è stata un'esplosione e sono stati sparati colpi di arma da fuoco. Al momento non ci sono notizie di vittime o di feriti.

Le immagini televisive hanno mostrato che persone in fuga dopo l'esplosione hanno iniziato a esplodere vicino alla torre del governo di 18 piani. Il Ministero dell'informazione afghano, scrive la Bbc, si trova vicino al palazzo presidenziale. I terroristi sono stati tutti uccisi.

"Stavamo pranzando quando abbiamo sentito l'esplosione", ha detto Rabia, che ha lavorato presso il centro per l'infanzia. Le forze di sicurezza hanno circondato l'area, dove si trova anche il Serena, uno dei pochi hotel della capitale afghana frequentato ancora anche da stranieri, e protetto da rigide misure di sicurezza. Molti di questi attacchi sono stati rivendicati dal gruppo di stato islamico radicale. Mentre continuano i combattimenti in Afghanistan e i combattenti talebani hanno annunciato la loro ormai consueta offensiva primaverile, non si segnalano però attacchi su larga scala contro obiettivi civili nella capitale afghana nelle ultime settimane. Venerdì erano stati rinviati i colloqui tra governo e talebani che a Doha, in Qatar, miravano ad aprire la strada a negoziati di pace formali per mettere fine a 17 anni di conflitto. Lo hanno riferito funzionari.

Altre Notizie