Venerdì, 13 Dicembre, 2019

Nexi scivola nel debutto in Borsa, -6%

Ipo Nexi subito in rosso al debutto-6% a Milano Le quotazioni in diretta Nexi scivola nel debutto in Borsa, -6%
Esposti Saturniano | 19 Aprile, 2019, 11:24

Sull'ipotesi di eventuali nuove acquisizioni e operazioni straordinarie della società, Bertoluzzo ha risposto: "Se ci saranno opportunità, le coglieremo. Di contatti fra operatori ce ne sono tutti i giorni, ma non ci sono progetti se non di fare bene con il nostro piano" e il riferimento è alla società scandinava Nets. "La nostra strategia non cambia minimamente, vogliamo continuare a fare innovazione e cambiare i metodi di pagamento degli italiani". Dall'unione delle forze, ciascuno nel suo ruolo, credo si sviluppino prodotti e servizi più semplici da usare per le persone e che portano sviluppo per tutto il settore.

"La Lega - ha proseguito Centemero - continuerà a supportare chiunque voglia crescere nel nostro Paese perché, come quella di Nexi, dobbiamo continuare a creare storie italiane di grande successo". A seguito dell'integrale esercizio dell'opzione greenshoe, Nexi rappresenta la prima Ipo al mondo per ammontare raccolto.

Banca IMI, Bank of America Merrill Lynch, Credit Suisse, Goldman Sachs International e Mediobanca hanno agito in qualità di Joint Global Coordinator. UBI Banca invece non ha venduto, mentre Iccrea Banca e Banca di Cividale hanno azzerato le rispettive quote. Il successo di Nexi è un segnale molto positivo per l'intero Paese, e conferma la fiducia da parte degli investitori internazionali oltre che domestici nelle prospettive di crescita della società e del mercato in cui essa opera.

Nexi ha collocato 256,9 milioni di titoli ad un prezzo di 9 euro per azione, per complessivi 2,3 miliardi di euro (in caso di esercizio dell'opzione greenshoe a sostegno delle quotazioni).

Altre Notizie