Venerdì, 19 Aprile, 2019

Trono di Spade 8, dove vedere l'ultima stagione: orari e canale

Game of Thrones nuova sigla per l’ottava stagione il video
Da Martina Pedretti- Aprile 15 2019 Game of Thrones nuova sigla per l’ottava stagione il video Da Martina Pedretti- Aprile 15 2019
Deangelis Cassiopea | 17 Aprile, 2019, 22:35

L'episodio di apertura di ogni stagione di Game of Thrones è sempre stato un disporre metodicamente le pedine sulla scacchiera dell'intreccio narrativo. Jaime non si trova soltanto di fronte alla figlia di Aerys II Targaryen (David Rintoul), la cui uccisione gli valse il soprannome di Sterminatore di Re. Siete anche voi tra coloro che hanno fatto mattina per seguire le vicende di Jon Snow e compagni?

L'ottava stagione sarà quella finale: sei episodi che dureranno all'incirca come dei film, in cui può accadere di tutto: da una parte gli Estranei, gli zombie di ghiaccio che desiderano porre fine al genere umano, dall'altra la riunione di famiglia degli Stark superstiti con il cugino ex bastardo che ha portato a far conoscere la fidanzata bionda coi draghi, in background Cersei che, zombie o non zombie, draghi o non draghi, deve trovare il modo di cospirare, tradire e vedere elefanti, altrimenti si annoia.

Per l'ultima volta, torniamo poi sul cerchio d'oro, che ci mostra un probabile evento futuro: una cometa, sulla sinistra, che potrebbe simboleggiare il ritorno di Azor Ahai - il Principe della profezia di Melisandre, che farà fuggire le tenebre impugnando una spada fiammeggiante - mentre sulla destra ci sono quattro draghi, i tre attualmente presenti (Drogon, Viserion e Rhaegal), ed uno nuovo, che potrebbe essere il drago della teoria di cui sopra, oppure Daenerys. Il tempo sta per scadere. Fervono i preparativi per la battaglia: Gendry (Joe Dempsie) è nella fonderia, Jorah affila una spada, mentre la voce di Arya dice "la morte ha molte facce". " al quale Tormund risponde "fino al sorgere del sole domani". Tuttavia è in cantiere uno spinoff di questa serie che regala grandi emozioni a tutti i fan del genere fantasy.

Kit Harington, noto attore britannico, famoso per aver interpretato l'iconico personaggio di Jon Snow nella blasonata serie tv Game of Thrones, recentemente, ha mandato un forte messaggio ai critici che hanno valutato negativamente la serie che ha reso famoso l'attore. A partire da lunedì 22 aprile in prima serata alle 21.15 su Sky Atlantic debutta l'episodio doppiato (in questo caso l'episodio 8.01 che apre la stagione 8), a seguire l'episodio in versione originale coi sottotitoli in italiano andato in onda la notte precedente.

Altre Notizie