Venerdì, 19 Luglio, 2019

Mina, possibile direttrice artistica di Sanremo 2020

Sanremo 2020 Mina come direttore artistico la risposta della RAI Mina al Festival di Sanremo 2020, il figlio: “Se potesse scegliere i brani in gara accetterebbe”
Deangelis Cassiopea | 17 Aprile, 2019, 21:38

Dice il figlio, Massimiliano Pani, 55 anni, produttore, arrangiatore e fidatissimo filtro con l'esterno: "Se la Rai le chiedesse di scegliere i brani in gara, e le permettesse di mantenere la sua visione artistica, credo proprio che accetterebbe".

Non è tardata ad arrivare la risposta dell'amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini che in un'intervista al Messaggero si è espresso sulla possibilità di avere Mina alla direzione artistica di Sanremo 2020. Ecco le parole dell'AD Salini: "Mina è Mina, e di fronte a un'apertura come questa manifesto tutto il mio interesse e quello dell'azienda".

Insomma, data ormai come un improbabile la tripletta di Baglioni alla direzione artistica, la Rai potrebbe firmare il colpaccio, riportando la Tigre di Cremona sul piccolo schermo. Occasione ancor più ghiotta se si tiene conto che la prossima edizione di Sanremo siglerebbe il 70esimo anniversario del Festival. "Mina alla direzione artistica sanremese è realtà o fantascienza?". Ma è ancora tutto da stabilire. Solo congetture quindi? Potrebbe essere, ma Mina non ha mai smentito il suo interesse verso il Festival di Sanremo e visto che quest'anno si svolgerebbe la 70esima edizione della manifestazione la sua figura avrebbe un ruolo sicuramente di rilievo visto l'importanza di Mina nella musica italiana.

Mina al Festival di Sanremo 2020, il figlio: “Se potesse scegliere i brani in gara accetterebbe”

Intanto il 6 e il 7 maggio l'ad dopo le polemiche dell'ultimo festival sulle varie giurie, terrà un incontro collegiale a Milano con esperti del settore, tra cui spiccano Caterina Caselli e Filippo Sugar, titolari dell'omonima etichetta discografica ed Enzo Mazza, presidente della Fimi, la federazione delle imprese di musica. "Con il loro contributo speriamo di trovare la opportune soluzioni per fare un festival sempre migliore". Lo confermano i fans di tutte le generazioni che la amano da sempre se lo conferma anche il figlio Massimiliano Pani in una recente intervista.

Mina non ha problemi di immagine (alla sua ha rinunciato anni fa) e non ha niente da perdere. Chi sarà il Direttore artistico di Sanremo 2020?

Pur non andando a Sanremo da oltre cinquant'anni, Pani assicura che la madre rimane una grande fan del Festival della Canzone italiana. "Premia la creatività e la creatività premia lei".

Altre Notizie