Venerdì, 19 Aprile, 2019

F1, Max Verstappen futuro in Mercedes? Arriva la risposta dell’olandese

F1, Max Verstappen futuro in Mercedes? Arriva la risposta dell’olandese Rabbia Verstappen: "E' stato fastidioso"
Cacciopini Corbiniano | 15 Aprile, 2019, 04:39

L'ex pilota automobilistico austriaco sostiene che sia il pilota Red Bull che suo padre Jos abbiamo ricevuto diverse telefonate proprio da Toto Wolff.

Ricordiamo che Max Verstappen ha un contratto con la scuderia anglo-austriaca in scadenza nel 2020 il quale prevede, inoltre, una clausola rescissoria qualora la Red Bull non riuscisse a classificarsi nelle prime tre posizioni in classifica costruttori.

"Felice del mio primo giro più veloce in Formula 1 - ha detto Gasly".

"Stavo seguendo le Ferrari, volevo superarle per prendere in tempo la bandiera a scacchia ma di solito non si fa in qualifica. Cercheremo di reagire un'altra volta, capiterà anche ad altri... mi dà fastidio solo perché potevo ambire al terzo posto oggi, la prossima volta supererò". "Non so se avremo il passo per vincere, ma di sicuro lotteremo per il podio". Ancora distante dai tempi competitivi il compagno di squadra Pierre Gasly: "Dobbiamo analizzare tante cose, nella macchina di Verstappen ha funzionato tutto bene. Ora pensiamo a raccogliere punti in ogni gara". Continuiamo a spingere, mi sento molto più ad agio sui long-run rispetto alla qualifica: "cercherò di far durare di più le gomme e con ciò che avverrà in pista magari riuscirò ad andare via dalla Cina con il massimo dei punti possibili".

Altre Notizie