Venerdì, 19 Aprile, 2019

Meghan Markle va ancora contro la tradizione

Meghan Markle, il royal baby è femmina, le regalerà un Cartier e rompe la tradizione Meghan Markle vuole partorire in casa e anche se alcuni medici glielo sconsigliano, la moglie del Principe Harry sembra determinata a dare alla luce il primogenito a Frogmore Cottage
Deangelis Cassiopea | 14 Aprile, 2019, 12:54

Ne sono convinti i bookmakers ma, soprattutto, ne è convinta l'esperta Wendy Bosberry-Scott, che alla CNN ha spiegato: "Molto probabilmente sceglieranno di onorare i nonni o altri antenati illustri".

Continuano i pettegolezzi e le presunte indiscrezioni sulla nascita del nuovo Royal Baby, il figlio in arrivo di Harry Windsor e di sua moglie Meghan Markle.

A quanto pare, per proteggere la privacy di neomamma e bambino, Meghan avrebbe deciso di partorire a casa assistita da una equipe ostetrica domiciliare e con un elicottero parcheggiato in giardino per essere pronta ad ogni evenienza laddove si rendesse necessario un trasporto in ospedale. Forse sì, per un errore involontario di Serena Williams, ma è solo una supposizione e nemmeno così limpida.

Tradizionalmente, il primo a sapere di una nascita reale è il sovrano.

Meghan Markle aspetterebbe una femmina e lei ha già deciso cosa regalarle.

Insomma se Meghan Markle ha già partorito questo non lo sappiamo. Il comunicato ufficiale riporta queste parole: "Il Duca e la Duchessa del Sussex sono estremamente grati per la benevolenza ricevuta da tutto il Regno Unito e dal mondo, nell'attesa del loro bambino/a. Le Loro Maestà hanno preso la personale decisione di mantenere privati i progetti sull'arrivo del nascituro". Difficile capire se si stesse riferendo proprio a Meghan Markle, ma quelle dichiarazioni non sono sfuggite a nessuno.

Alcuni amici dell'ex attrice americana hanno rivelato che Meghan desidererebbe moltissimo poter dare alla luce il suo bambino, o bambina, a Frogmore Cottage, la residenza appena ristrutturata alle porte di Londra, dove lei e il marito andranno a vivere tra pochi giorni, dopo aver lasciato Kensington Palace. "Il Duca e la Duchessa si riservano di condividere le notizie esaltanti (che li aspettano) con tutti dopo che avranno avuto l'opportunità di celebrarle privatamente come una nuova famiglia". Si era parlato di elicottero pronto durante il travaglio e la nascita per consentire in caso di emergenza il trasporto immediato in ospedale di madre e figlio.

Altre Notizie