Martedì, 16 Luglio, 2019

Benatia: "Allegri poteva dirmi le cose in faccia. Tornare alla Roma? Magari"

Benatia sogna il ritorno alla Roma: Benatia all’attacco: «Allegri doveva parlarmi in faccia»
Cacciopini Corbiniano | 13 Aprile, 2019, 16:22

L'ex difensore bianconero torna sui suoi rapporti con l'allenatore Massimiliano Allegri, al quale riserva anche una stilettata: "Allegri?Bravissimo allenatore, parla la sua carriera".

Su un suo ritorno: "Non mi ero lasciato bene?" Se torno? Magari... (ride ndr.).

"Ho firmato per due anni e mezzo ma non sono abituato a fare programmi". Quando entri in quello stadio, con quei tifosi, hai voglia di spaccare il mondo. Proprio sui giallorossi infine: "È una piazza che merita di vincere di più, io capisco la gente".

"Possono salvarsi. A Udine voglio bene, i Pozzo sono stati fondamentali, come Guidolin". "Il vero romanista vuole vincere". Qualche considerazione anche sul passato giallorosso: "Il tempo mette a posto le cose". Per non parlare di Totti. Purtroppo non ho potuto vederlo quando è venuto a Doha, ma spero di andarci presto a cena.

C'è chi le dice che se davvero gli sceicchi fossero interessati alla Roma, lei potrebbe tornare... "Poi non so cosa sia successo, forse non lo sa nemmeno lui". "Credo non lo sappia neanche lui".

Un'ultima battuta sull'amico Ziyech, che ieri ha affrontato la sua Juventus, e su Benatia alla Roma che tornerebbe molto volentieri: "Durante il Mondiale parlavamo di Roma, mi faceva mille domande, era molto interessato".

Altre Notizie