Lunedi, 25 Marzo, 2019

Israele lancia raid aerei su Gaza - Ultima Ora

Due razzi da Gaza verso Tel Aviv. Israele: «Hamas è responsabile» L'aviazione israeliana ha bombardato Gaza: più di cento gli obiettivi colpiti
Evangelisti Maggiorino | 17 Marzo, 2019, 13:40

L'offensiva è una rappresaglia contro i due razzi lanciati poche ore prima su Tel Aviv dalla Striscia. Non ci sono state vittime ma, i missili hanno fatto innervosire gli israeliani, soprattutto in vista delle elezioni del 9 aprile in cui il primo ministro Benjamin Netanyahu cercherà un quinto mandato sulla base del suo saper mantenere la sicurezza nazionale. Alcuni media sostengono che i razzi in questione siano dei Fajar che hanno una gittata in grado di raggiungere Tel Aviv e la parte centrale di Israele. Sono stati " oltre 100 gli obiettivi terroristici di Hamas colpiti a Gaza nel corso della notte dall'aviazione israeliana", ha dichiarato il portavoce militare di Israele. Solo durante la guerra del 2014 Hamas aveva lanciato missili contro la capitale economica di Israele, un'area densamente popolata che Israele difende con batterie antimissile e sensori elettronici di ogni tipo.

Hamas, Comitati popolari di Resistenza e pure Jihad Islamica hanno smentito di essere dietro il lancio di ieri. "Nell'interesse della popolazione, si è deciso di rinviare eccezionalmente le attività previste per oggi", afferma un breve comunicato diffuso dagli organizzatori e rilanciato dai media palestinesi. La notizia arriva dopo l'escalation delle ultime ore, con il lancio di razzi dalla Striscia verso Israele e la risposta dello Stato ebraico. Colpiti obiettivi del movimento islamico Hamas.

Altre Notizie