Lunedi, 20 Mag, 2019

'Estradate Casimirri', la Lega vince la battaglia all'Eurocamera

Aerei di Airfrance Sputnik. Natalia Seliverstova Latitanti"rossi e"neri sparsi al mondo che non vengono estradati
Evangelisti Maggiorino | 15 Marzo, 2019, 21:53

"Mi auguro che tutto il Parlamento europeo voti la richiesta di estradizione e che il governo italiano intraprenda tutte le misure necessarie per fare giustizia".

La Lega ha presentato un emendamento al Parlamento europeo di Strasburgo chiedendo l'estradizione di Alessio Casimirri, che ha trovato rifugio in Nicaragua, dove vive da anni. Dopo la visita della delegazione, dichiarano i deputati, la repressione nel Paese si è ulteriormente intensificata, registrando un aumento delle violazioni nei confronti dell'opposizione e delle limitazioni imposte alle libertà fondamentali. "Anche il diritto all'informazione - spiega una nota dell'Eurocamera - risulta seriamente minacciato". "La mera pubblicazione di giornali risulta in pericolo, vista la mancanza di carta e inchiostro, posti sotto sequestro dal governo nicaraguense, sottolineano i deputati". L'obiettivo ora è più vicino. Un voto passato con 219 sì, 108 contrari e 33 astensioni e che ha visto gli eurodeputati italiani esprimersi a Strasburgo in modo compatto a favore dell'emendamento del Carroccio contenuto all'interno di una risoluzione sul Nicaragua.

Altre Notizie