Martedì, 26 Marzo, 2019

Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti piange dopo aver aiutato un concorrente

Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti piange dopo aver aiutato un concorrente Chi vuol essere milionario, Gerry Scotti in lacrime per paura di aver sbagliato un suggerimento
Deangelis Cassiopea | 15 Marzo, 2019, 15:36

Ma questa volta a Chi vuol essere milionario a versare le lacrime è stato Gerry Scotti. Lo storico conduttore dello show è scoppiato a piangere per la commozione durante i saluti finali, al termine della scalata del 27enne Luca Geri, durante la puntata di giovedì 14 marzo. Il brano in questione era: "Nunc et in hora mortis nostrae". "Amen. La recita quotidiana del rosario era finita". Il ragazzo avrebbe voluto scegliere la risposta C, Il nome della Rosa, scartando così le altre opzioni (I Malavoglia, Il Gattopardo e Angeli e Demoni).

"Mi hanno sempre chiamato sulle ricette, sul Milan. Non avermene". La risposta viene accesa, l'esito è positivo ma Scotti, forse per la tensione accumulata nell'attesa, mette le mani sul visto e si commuove: "Chiederò di non fare più l'aiuto di Gerry, perdo un paio di etti ogni puntata e non vorrei essere magrissimo alla fine", dice scherzando dopo le lacrime. E per Gerry Scotti l'emozione si è sciolta in un pianto liberatorio.

Altre Notizie