Lunedi, 25 Marzo, 2019

"Nadia Toffa non ce l’ha fatta" ma lei risponde alla falsa notizia

La fake news pubblicata da un sito che per nome e colori rievoca il noto quotidiano torinese La Stampa sta circolando da alcune ore. Ma la Iena non ci sta “Nadia Toffa è morta” ma è una fake news. Ecco come risponde la conduttrice
Deangelis Cassiopea | 15 Marzo, 2019, 03:24

La bufala è stata messa in circolo da ignoti, probabilmente per trarre profitto dalla pubblicità online derivante dal traffico generato da una notizia così eclatante.

Nadia Toffa continua ad essere al centro di numerose polemiche.

Ovviamente non c'è niente di vero: nonostante Nadia stia lottando da alcuni anni contro il cancro, non è in pericolo di vita e riesce a portare avanti la sua professione e la sua attività giornalistica malgrado le difficoltà di salute.

Nadia Toffa ha lanciato un drammatico appello sui social. La giornalista spesso e volentieri, proprio per questo suo parlare senza filtri e tabù della malattia si è attirata tanti insulti addosso. Tuttavia la notizia è falsa, divulgata da un sito di fake. La conduttrice ha puntato il dito contro il sito di fake news - "lastampatv.it" - che ha diffuso la notizia: "Grazie mille, questi fake devono sparire dalla circolazione, fanno male a tutti, compresi i lettori".

Anche il quotidiano piemontese precisa: "Da mesi abbiamo chiesto alle autorità di bloccare http://lastampatv.it perché diffonde fake news con una grafica simile al nostro sito". Ieri" - prosegue il quotidiano - "ci ha attribuito un odioso articolo su NadiaToffa, che è del tutto falso.

Nadia mostra solidarietà al prete e invita tutti a condividere il suo video per rendere nota a tutti questa vergognosa e spaventosa realtà: la spazzatura avvelena l'aria e il futuro della persone che la respirano. Alla faccia... delle malelingue.

Altre Notizie