Lunedi, 25 Marzo, 2019

Il bacio tra Kate Middleton e Meghan Markle: pace fatta? - Gossip

Meghan Markle fa cadere un’altra testa a Kensington Palace, ecco chi si è licenziata dopo 17 anni di servizio Meghan Markle, quarta collaboratrice in fuga: “Un incubo gestirla”
Deangelis Cassiopea | 14 Marzo, 2019, 11:12

Dopo aver rilasciato un'intervista anonima a People difendendo la Duchessa dagli attacchi mediatici della stampa internazionale, l'amica di Meghan ha raccontato di essere andata a trovare la coppia nella casa di Kensington Palace, che è stata descritta come "intima e accogliente", ed è così che abbiamo scoperto che Meghan Markle cucina per lei e Harry "ogni singolo giorno". In procinto di dare al mondo il primogenito del Principe Harry, l'ex attrice si deve difendere da molte accuse. Non una qualunque visto che è a tutti gli effetti uno tra i membri dello staff più fidati.

Che sia un caso questo licenziamento? A quanto pare la duchessa non è riuscita a nascondere la propria reazione... "Meghan è molto dispiaciuta delle dimissioni di Amy, ma continueranno a sentirsi in futuro perché sono molto legate", ha dichiarato una fonte di Palazzo nel tentativo di attenuare le voci secondo cui Meghan ha effettivamente un carattere piuttosto difficile da gestire.

Una tesi che sarebbe suffragata dagli ultimi accadimenti, dato che nel giro di pochi mesi parecchi assistenti hanno abbandonato il royal staff: il primo ad andarsene è stato Edward Lane Fox, fido consigliere del principe Harry, che la scorsa estate si è congedato dopo 15 anni di onorato servizio. La seconda a mollare era stata Samantha Cohen, australiana assunta nel 2001. Per concludere, due mesi fa si è dimesso addirittura il bodyguard, finito sotto i riflettori quando alle Fiji aveva scortato la duchessa fuori dal mercato affollato. Cosa sarà successo questa volta?

Altre Notizie