Domenica, 07 Marzo, 2021

Sciopero generale venerdì 8 marzo: giornata nera per trasporti e servizi pubblici

Esposti Saturniano | 07 Marzo, 2019, 23:38

Stando a quanto riferito, sembra che il motivo dello sciopero sia uno, ovvero chiedere una maggiore attenzione nei confronti delle donne e di conseguenza una parità salariale, una maggiore uguaglianza dei diritti e la richiesta di politica di sostegno e di una maternità e paternità condivisa, contro ogni tipo di discriminazione di genere. Tutti i lavoratori sono quindi chiamati ad astenersi dal lavoro e a scendere in piazza.

Sciopero generale venerdì 8 marzo, indetto per tutti i settori pubblici e privati dalle sigle sindacali SLAI COBAS, USI, COBAS, USB, CUB e SGB. Ad esempio la protesta nel servizio di trasporto pubblico locale avverrà in orari diversi a seconda della città e anche lo sciopero degli aerei avrà una durata inferiore all'intera giornata.

L'Azienda USL di Bologna assicura i livelli minimi di attività previsti dall'accordo sindacale in caso di sciopero, in linea con le disposizioni normative di riferimento. Lo sciopero della scuola e dei trasporti è stato indetto dalla Confederazione Unitaria di Base che durerà 24 ore, con orari e modalità differenti da città e città. Sul sito della società è possibile consultare e scaricare la lista dei treni la cui circolazione è garantita. Qui trovate l'elenco ufficiale dei treni garantiti da Italo. Si ricorda comunque che saranno assicurati tutti i convogli elencati nell'apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull'Orario ufficiale di Trenitalia e sul sito web trenitalia.com. Braccia incrociate anche per i dipendenti Alitalia (compresi piloti, assistenti di volo e personale di terra) dalle 14 alle 18. Stop dalle 11 alle 15 per il personale Air Italy. Lo sciopero nazionale e il corteo di "Non una di meno", che attraverserà dalle 16 il centro da piazza Vittorio fino a piazza Madonna di Loreto, renderanno complicata la viabilità cittadina. A fermarsi sarà tutto il comparto pubblico e privato, compreso il trasporto pubblico con treni, aerei, metropolitane, bus, tram e persino traghetti e taxi. Fasce di garanzia per i bus e la metropolitana da inizio servizio fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.00.

Per i bus la fascia garantita nell'area sorrentino/torrese va dalle 6,20 alle 8, 15 e dalle 13,30 alle 17,35. Per la linea urbana di Torre del Greco, Portici, San Giorgio e Pompei Vesuvio corse garantite dalle 5,30 alle 8,30 e dalle 17,30 alle 20,30. Infatti anche i guidatori delle auto bianche si asterranno dal lavoro dalle 8 alle 22 ad eccezione della zona aeroportuale di Milano dove saranno invece attivi.

Altre Notizie